0

Benvenuti!

×

Registrazione

Informazioni personali

Dati di accesso

o accedi

E' necessario inserire il nome
E' necessario inserire il cognome
Nome non accettabile dal sistema
Cognome non accettabile dal sistema
Indirizzo email non corretto
E' necessario inserire un indirizzo email
Email gia' registrata
E' necessario inserire una password
Inserisci una password
Inserisci almeno 6 caratteri
Non superare i 16 caratteri
Le due password non corrispondono
E' necessario accettare le condizioni del servizio
Email o password non riconosciuti

Eretici Digitali

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Eretici Digitali

Disponibilità: In magazzino

6,49 €

Panoramica veloce

Il mondo dei media e quello del Web rischiano seriamente, ognuno per proprio conto, di andare a rotoli, e con loro quel poco di libertà che racchiudono. Massimo Russo e Vittorio Zambardino, giornalisti che da oltre quindici anni "si sporcano le mani" con Internet, raccolgono la sfida e in dieci eretiche tesi raccontano gli scenari che si stanno profilando e che ci aspettano negli anni a venire.


EBOOK IN FORMATO EPUB

Dettagli

Il mondo dei media e quello del Web rischiano seriamente, ognuno per proprio conto, di andare a rotoli, e con loro quel poco di libertà che racchiudono. Massimo Russo e Vittorio Zambardino, giornalisti che da oltre quindici anni "si sporcano le mani" con Internet, raccolgono la sfida e in dieci eretiche tesi raccontano gli scenari che si stanno profilando e che ci aspettano negli anni a venire. Crediamo che una cultura e un modo di raccontare il mondo siano al tramonto, ma che il giornalismo vada salvato dalla crisi dei giornali, perché la realtà esiste ancora e va raccontata. Crediamo che, se continua a vivere la Rete come un’anomalia da ridurre al "mondo reale", la politica ne ucciderà la libertà di espressione. Crediamo che nel digitale ci siano i nuovi padroni dell’economia della conoscenza, non più buoni e più liberi dei padroni di prima: e crediamo che il popolo della Rete debba averne coscienza critica. Crediamo che il populismo non si fermerà davanti a Internet. E crediamo che la salvezza possa esserci solo facendo incontrare le parallele, tradendo tutti il proprio orto di appartenenza. Scrivendo insieme il racconto digitale del mondo. La conversazione continua su www.ereticidigitali.it

EBOOK IN FORMATO EPUB

Altre informazioni

SKU EBSA023
Autore ----
Editore Apogeo
Pagine No
Codice ISBN 9788838788789
Acquisto tramite piattaforma StreetLib
Video No
Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.